Giornata mondiale dei diritti dei bambini

Il 20 novembre si celebra la Giornata Mondiale dei diritti dei bambini che quest’anno coincide con il trentennale della Convezione Onu sui diritti dei bambini e degli adolescenti.

Secondo la storia e il significato della celebrazione, ogni paese sceglie una data e alcuni tipi di celebrazione per onorare i propri minori. Il Brasile ha confermato il 12 ottobre, perché festeggiata dal 1924.

Nel 1923, la città di Rio de Janeiro, allora capitale del Brasile, ospitò il 3 ° Congresso per bambini sudamericani e, dall’ anno successivo fu decretato che nel Paese si celebrasse, il 12 ottobre di ogni anno, la giornata dei bambini, divenuta più popolare a partire, dagli anni sessanta.

Tradizionalmente, in Brasile, nel giorno dei bambini, gli adulti offrono doni e organizzano attività speciali di intrattenimento, così nella Creche Escola Francesco Galli un’ottima squadra, formata da insegnanti e e collaboratori, ha organizzato giochi, distribuito piccoli doni personalizzati e preparato la torta servita
a conclusione di una bella giornata di festa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *