Riabilitazione agricola (Gaza)

Mappa Striscia di Gaza (2010)

Popolazione totale dei territori occupati: 4.013.126 (Cia, 2009)
Cisgiordania: 2.461.267 abitanti, 443.702 i coloni israeliani insediati nell'area, 181.000 dei quali a Gerusalemme Est dove gli israeliani sono il 67% della popolazione i palestinesi il 33%. 722.000 i palestinesi rifugiati nei campi profughi (Cia, WFb 2009)
Striscia di Gaza:1.551.859,  dei quali 1.059.584 i palestinesi rifugiati nei campi profughi
Densità abitativa a Gaza: 4.270 ab/Kmq

Fasce di età  - Cisgiordania
0-14 anni: 37.3% sulla pop. totale
15-64 anni: 59.1% sulla pop. totale
65 anni e oltre: 3.7%% sulla pop. totale
Fasce di età  - Striscia di Gaza
0-14 anni: 44.4% sulla pop. totale
15-64 anni: 53% sulla pop. totale
65 anni e oltre: 2.6% sulla pop. totale
 

Capitale: Gerusalemme (de jure) ; Ramallah (Cisgiordania), Gaza City (Striscia di Gaza)
Superficie: 6220 kmq (Striscia di Gaza 363 kmq; Cisgiordania 5860 kmq)
Moneta: la moneta usata e' il Nuovo Shekel Israeliano (Nis), il cui cambio è pari a circa 5 Nis per 1 euro (2010).
Lingua: Arabo, Ebraico negli insediamenti (colonie) israeliani, l'Inglese è ampiamente compreso
Religione: Striscia di Gaza: musulmani 99.7% (a maggioranza sunnita), 0.3 % cristiani
Cisgiordania: musulmani 75% (a maggioranza sunnita), cristiani 8%, ebrei 17% ( nelle colonie)
Etnie: Striscia di Gaza: Arabi palestinesi; Cisgiordania: Arabi palestinesi 83%, Ebrei 17% nelle colonie

Ultime novità

5X1000PALESTINA
Dona il tuo 5X1000 a Overseas per continuare a sostene progetti di sviluppo in Palestina e a far crescere relazioni di pace e vicinanza ai piccoli produttori che resistono attraverso la coltivazione della loro terra. Tra meno di un mese il gruppo di giovani partirtà verso Wadi Fukin per conoscere e lavorare a stretto contatto con i produttori, se volete saperne di più vi aspettiamo a Spilamberto in via Obici sabato 25, in occasione della Fiera di San Giovanni.
conferenzapalestina26032014
Mercoledì 26 marzo si è svolta presso l’Università di Betlemme la conferenza “Agrobiodiversity in Palestine: Lessons Learned and challenges for the future”, organizzata dalle ONG OVERSEAS e VIS con la partecipazione dell'Università di Bologna.
This reportage wants to give voice to the families of farmers from the buffer zone that were affected during the war. Collected three years after operation Cast Lead, their testimonies tell how the consequences of the war have marked indedibly the lives of those who lost family members, homes and access to the land. As well as how the lives of entire families and generations of Palestinians have been marked by the Israeli occupation, of which operation Cast Lead is only one of the most drammatic episodes...
preparazionebarattoli
NABLUS - Nasce la prima scuola internazionale di cucina palestinese SLOW FOOD NEI TERRITORI da "il manifesto 2012.06.05 - 09 INTERNAZIONALE" articolo di Michele Giorgio http://blog.overseas-onlus.org/